Cronaca Centro storico / Piazza Brà

Servizi telematici comunali sospesi il 5 settembre: occhio ai disagi

Semafori funzionanti ma non sincronizzati, segnaletica ZTL spenta ma telecamere funzionanti: questi sono alcuni degli inconvenienti in cui i cittadini potrebbero incappare

Per consentire il trasferimento della sala macchine della Mobilità da via Campo Marzo al nuovo data-center ubicato al piano terra di palazzo Barbieri, per l’intera giornata di giovedì 5 settembre, dalle ore 6 del mattino alle 20 circa, tutti i servizi telematici gestiti dalla Centrale della Mobilità saranno sospesi.

Giovedì potrebbero quindi profilarsi disagi per i cittadini, soprattutto per quel che riguarda gli impianti semaforici, che saranno funzionanti ma non sincronizzati fra di loro e per quel che riguarda la mancanza di segnaletica luminosa ai varchi della ZTL. Gli automobilisti dovranno prestare particolare attenzione alle fasce orarie di accesso alla ZTL (libero accesso dalle 10 alle 13.30, dalle 16 alle 18 e dalle 20 alle 22), perché la segnaletica posta ai varchi sarà spenta, ma le telecamere saranno comunque in funzione come da ordinanze vigenti e autorizzazione ministeriale. Per l’intera giornata di giovedì saranno anche spenti i pannelli a messaggio variabile e disattivato il portale web di infomobilità all'indirizzo https://veronamobile.it. Per avere informazioni si potrà usare il canale di social network Twitter all'indirizzo www.twitter.com/veronamobile; per eventuali emergenze si può chiamare la Centrale della Mobilità ai seguenti numeri: 045 807 9261 - fax 045 807 9262 - email: veronamobile@comune.verona.it

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizi telematici comunali sospesi il 5 settembre: occhio ai disagi

VeronaSera è in caricamento