menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una scritta in onore di Erich Priebke compare su un muro in piazzale Cadorna

La recente scomparsa del capitano delle SS, colpevole della strage delle Fosse Ardeatine, è stata celebrata da qualche ignoto con una frase a grandi caratteri sotto una finestra del Genio civile

Di certo una scritta di pessimo gusto quella che ieri mattina, in piazzale Cadorna, è comparsa sul muro del Genio civile. 

Alcuni passanti hanno notato che sotto una finestra, a grandi caratteri di colore rosso, c'era scritto "Verona onora il capitano Priebke", il capitano delle SS tedesche colpevole della strage delle Fosse Ardeatine e morto l'11 ottobre. 

I carabinieri giunti sul posto in seguito alle segnalazioni, si sono poi rivolti all'Amia, che ha inviato sul posto alcuni suoi dipendenti che hanno coperto la scritta con una vernice blu. Difficile risalire all'autore della scritta, i militari però credono si tratti della bravata di un ragazzino che ha messo in atto il proprio piano prima di andare a scuola. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento