Cronaca

Verona, scossa di terremoto con epicentro il Garda: magnitudo 4.3

La terra ha tremato intorno alle 19.50: l'epicentro è stato individuato a 2 km di profondità, proprio sotto il lago. La scossa è stata avvertita in città, ma anche nelle province di Brescia, Vicenza e Trento

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita intorno alle 19.50 a Verona, ma anche nelle province di Brescia, Vicenza e Trento.

La scossa, secondo il CSEM-EMSC (Centro Sismico Euro/Mediterraneo) s’è verificata alle 19:49 con epicentro proprio nel Lago di Garda, ad appena 2km di profondità, proprio sotto il lago ed è stato abbastanza intensa, di magnitudo 4.3 della scala Richter.

Allertata già la protezione civile per stimare eventuali danni; sono state avviate tutte le procedure di emergenza.

Dopo circa 20 minuti dalla scossa, il servizio dell’INGV “Hai Sentito il Terremoto” ha già ricevuto oltre 60 segnalazioni. Verona, Rovereto, Trento, Valdagno e Desenzano del Garda le località con maggior risentimento sismico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, scossa di terremoto con epicentro il Garda: magnitudo 4.3

VeronaSera è in caricamento