Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Mezzane di Sotto / Via Villa

Scivola nel torrente e sbatte la testa: portato in ospedale dal Soccorso alpino

Un 76enne stava facendo un'escursione nella zona di Mezzane con degli amici, quando è incappato nell'incidente. I soccorritori hanno dovuto trasportarlo a spalla per 45 minuti prima di raggiungere la jeep che lo ha condotto all'ambulanza

Durante un'escursione con una comitiva lungo il Vajo di Mezzane, G.C., 76 anni, di Verona, è scivolato sul greto del torrente, sbattendo con la testa al suolo.

Attorno a mezzogiorno il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Verona, che ha inviato una squadra sul luogo dell'incidente. I compagni dell'infortunato, andati incontro ai soccorritori, li hanno guidati fino dall'uomo, che presentava un'escoriazione sulla fronte. Dopo averlo imbarellato, la squadra ha trasportato l'escursionista per circa 45 minuti a spalla e, raggiunta la jeep, i soccorritori lo hanno infine accompagnato sulla strada per affidarlo all'ambulanza diretta all'ospedale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola nel torrente e sbatte la testa: portato in ospedale dal Soccorso alpino

VeronaSera è in caricamento