Verona. Scivola durante un'arrampicata nella palestra di roccia e viene portato in ospedale

Un uomo di 57 anni si stava allenando nella struttura di Alcenago, forse la più conosciuta nel veronese, quando ha perso la presa finendo a terra. Sul posto è arrivato l'elicottero del 118 che lo ha portato all'ospedale di Borgo Trento

Un allenamento nella palestra di roccia ad Alcenago è finito con un ricovero all'ospedale per un uomo di 57 anni. 
Il veronese si stava allenando su una parete, quando la sua presa è venuta a mancare e lui è finito a terra. L'uomo è stato portato in elicottero all'ospedale di Borgo Trento, dove si stanno svolgendo gli accertamenti. Il primo bollettino medico parla di lesioni ossee al bacino e di un trauma cranico. 

Quella di Stallavena è probabilmente la più nota struttura del veronese, nella quale gli appassionati possono trovare percorsi di salita che vanno da un livello di difficoltà basso fino ad altri decisamente più impegnativi, sempre formati da roccia calcarea. E questo infatti è uno dei motivi per il quale anche diversi principianti la utilizzano come punto di riferimento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 21 al 23 febbraio 2020

  • Aveva un tumore al collo, neonata operata durante il parto a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento