Cronaca Borgo Roma / Via San Giacomo

Prende il via a mezzanotte lo sciopero dei benzinai contro "i privilegi concessionari autostradali"

Le serrata riguarderà i distributori posti sulla rete autostradale di tutta Italia, durerà 48 ore fino alle 24 del 1 aprile ed è stato proclamato dalle organizzazioni di categoria dei gestori delle aree di servizio autostradali

Alla mezzanotte del 31 marzo prenderà il via lo sciopero dei benzinai sulla rete autostradale, proclamato dalle organizzazioni di categoria dei gestori delle aree di servizio autostradali, Faib Confesercenti, Fegica Cisl ed Anisa Confcommercio. La serrata durerà 48 ore, fino alle 24 del 1 aprile. 

“L’iniziativa, che fa seguito a quella già effettuata il 4 e 5 marzo scorso – si legge in una nota – viene attuata a sostegno della vertenza aperta dalla categoria contro i privilegi e le rendite di posizione assicurate ai concessionari autostradali (pedaggi e royalty) e per ottenere l’abbattimento dei prezzi dei carburanti e la tutela del servizio pubblico”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende il via a mezzanotte lo sciopero dei benzinai contro "i privilegi concessionari autostradali"

VeronaSera è in caricamento