Cronaca Vigasio / Via Roma

Verona, scarti dell'edilizia e pneumatici nei campi: sequestrata l'intera area della discarica abusiva

Guardia di finanza fa partire i sigilli a Vigasio dopo aver notato una montagna di rifiuti accatastati tra i campi di un'azienda agricola. "Pericolo per le falde e le coltivazioni circostanti". Denunciato responsabile

Un'intera area nel territorio di Vigasio che da alcuni anni era stata adibita a discarica abusiva. È per questo che nei giorni scorsi, la guardia di finanza di Verona, durante un servizio di controllo coordinato del territorio, ha fatto scattare i sequestri. I finanzieri hanno notato, nel perlustrare la provincia, una montagna di rifiuti di vario tipo accatastati tra i campi di una azienda agricola e da subito hanno percepito il pericolo che ne poteva scaturire per le coltivazioni circostanti.

Un tardivo intervento avrebbe potuto portare all’inquinamento delle falde acquifere. Una volta individuato il responsabile, un cittadino italiano, i baschi verdi hanno delimitato l’area nella quale era stata creata la discarica, senza alcun tipo di autorizzazione, di materiali per l’edilizia e pneumatici dismessi il cui deterioramento è considerato altamente nocivo. L’uomo è stato prontamente denunciato in Procura per le violazioni sancite dal mancato smaltimento dei rifiuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, scarti dell'edilizia e pneumatici nei campi: sequestrata l'intera area della discarica abusiva

VeronaSera è in caricamento