menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso dai carabinieri a rubare il gasolio dalle macchine di un cantiere edile

Una chiamata di un cittadino giunta al 112 all'una di notte, avvisava i militari di una presenza all'interno di una recinzione in via Pitagora

La nottata di furti non è andata a buon fine per Purice Dumitru, romeno del 1966. La pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Verona ha infatti limitato i danni alle macchine operatrici presenti nel cantiere di via Pitagora e prese di mira dal malfattore.

Nella nottata di sabato, all’1 circa, al 112 è giunta una chiamata da un cittadino che ha visto una persona penetrare nel cantiere di via Pitagora attraverso le reti di protezione che lo delimitavano. La pattuglia ha percorso rapidamente la via alla ricerca del responsabile, notato il varco fatto nella recinzione, i militari, dopo aver spento i fari ed il motore, sono entrati con passo felpato nel cantiere attraverso la stessa apertura. In lontananza hanno scorto un individuo vicino ad una macchina operatrice, nel chiaro tentativo di prelevarne il gasolio vista la disponibilità di taniche vuote e di un tubo di gomma che il malintenzionato stava inserendo nel serbatoio. I militari alla vista di ciò lo hanno prontamente bloccato nonostante l’autore avesse tentato la fuga.

Poco distante, sono stati trovati anche gli attrezzi da scasso utilizzati per penetrare nel cantiere. Tratto in arresto per tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale è comparso in mattinata davanti al Giudice Raffaele Ferraro, che ha convalidato l’arresto e lo ha condannato per direttissima a 6 mesi di reclusione, concedendo la sospensione condizionale della pena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento