Cronaca Borgo Roma / Via Calvi Pier Fortunato

Verona, ruba dalle auto parcheggiate ma viene sorpreso da un residente: bloccato sul posto

Il 32enne tunisino, già noto ai carabinieri per alcuni precedenti penali, è stato bloccato con in mano parte della refurtiva trafugata da una Ford Mondeo, da un’Opel Meriva e da un Mercedes Vito

Aveva preso d’assalto le autovetture parcheggiate su via Calvi a Verona, ma non aveva fatto i conti con un residente che, vista la scena, ha chiamato il 112. Immediatamente sul posto si sono portate una gazzella dell’aliquota radiomobile di Verona e una pattuglia della Stazione di Ca’ di David. Il 32enne, tunisino, già noto ai militari dell’Arma per alcuni precedenti penali, è stato bloccato con in mano parte della refurtiva trafugata da una Ford Mondeo, da un’Opel Meriva e da un Mercedes Vito.

I carabinieri, dopo aver restituito l’intera refurtiva recuperata ai legittimi proprietari, tutti residenti sulla strada finita nel mirino del ladro, lo hanno accompagnato presso le camere di sicurezza della caserma di via Salvo d’Acquisto. Il giudice monocratico di Verona, Giorgio Piziali, dopo aver convalidato l’arresto per furto aggravato e continuato, ha disposto la custodia cautelare in carcere. Adesso il 32enne, in attesa della prossima udienza, è rinchiuso nella casa circondariale di Montorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, ruba dalle auto parcheggiate ma viene sorpreso da un residente: bloccato sul posto

VeronaSera è in caricamento