Cronaca Via Arturo Toscanini

Verona "risparmiata" dalla neve ma colpita da vento e pioggia. La Regione: attenti nelle prossime ore

Nevica su gran parte del nord e del centro-nord. La Protezione civile del Veneto segnala che il clima freddo favorirà la formazione e la persistenza di ghiaccio su strade e autostrade. Preallarme fino alla mezzanotte di venerdì

Solo ghiaccio mista a pioggia e in alcune zone dell'Alto Garda fastidioso nevischio. Si salva Verona e provincia dalle nevicate che nelle scorse ore hanno colpito gran parte dell'Italia del centro e del nord. Tuttavia forti raffiche di vento e piogge si sono abbattute un poò ovunque a partire dalla tarda serata di mercoledì. Continueranno almeno per un'altra giornata. È quello che prevedono gli esperti meteo della Regione che hanno previsto "una consistente ondata di maltempo che attraversa il Veneto".

In riferimento alla situazione meteo attesa, il Centro funzionale decentrato della Protezione civile ha emesso infatti tre diverse prescrizioni. Lo stato di attenzione per nevicate e forte vento è emesso su tutto il territorio regionale fino alla mezzanotte di venerdì 6 febbraio. Attivo anche lo stato di preallarme per rischio valanghe con validità "fino a diversa comunicazione" e con codice “arancione” sia sulle Dolomiti che sulle Prealpi.

La Protezione civile del Veneto segnala inoltre che il clima particolarmente rigido, anche dopo l’evento nevoso, favorirà la formazione e la persistenza di ghiaccio. Per questo motivo è raccomandato ai enti gestori di strade, autostrade e ferrovie di assumere ogni iniziativa per garantire la funzionalità e la sicurezza della viabilità. Attivo H24 il servizio di reperibilità al numero verde 800 990 009 per la segnalazione di ogni eventuale situazione d’emergenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona "risparmiata" dalla neve ma colpita da vento e pioggia. La Regione: attenti nelle prossime ore

VeronaSera è in caricamento