menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Verona, rifiuti tossici sepolti nell'area della fornace: allarme inquinamento delle falde. 12 indagati

Gli investigatori della Squadra Mobile sarebbero riusciti ad accertare che sotto la zona occupata a Ronco all'Adige sono stati sepolti quintali di materiale pericoloso che potrebbero aver fortemente inquinato le acque

Un'estesa area a Ronco all'Adige posta sotto sequestro, decine di denunce e 12 indagati. È il bilancio dell'ultima operazione della polizia di Verona, in provincia. Gli investigatori della Squadra Mobile sarebbero riusciti ad accertare che sotto la zona occupata da una fornace sono stati sepolti quintali di rifiuti tossici che potrebbero aver fortemente inquinato la falda acquifera. Dodici le persone indagate facenti parte del vertice del Gruppo vicentino "Stabila", che gestisce la fornace.

L'indagine era iniziata un anno fa ed è stata portata avanti dalla polizia scaligera assieme alla direzione Arpav regionale, che negli scorsi giorni ha svolto prelievi e carotaggi in più parti dell'area, compresa tra via Casona e via Valmarana ed estesa per 340mila metri quadrati. Le analisi avrebbero così fatto emergere elevate concentrazioni di metalli pesanti che potrebbero aver inquinato la falda acquifera. Il materiale è riconducibile allo smaltimento di concerie, materiali edili e persino una fonderia. Le analisi sul posto da parte dei tecnici Arpav hanno rilevato concentrazioni elevate e fuori dalla dorma di diversi metalli, tra cui cadmio, piombo, nickel e alluminio. Le indagini non riguarderebbero però solo Verona: a quanto pare i rifiuti illeciti sarebbero stati conferiti a Ronco da varie province, tra cui quelle di Vicenza, Padova, Ferrara, Bologna, Rovigo e Reggio Emilia. I reati ipotizzati sono di avvelenamento di acqua e sostanze alimentari e contraffazione di alimenti.

IL VIDEO DIFFUSO DALLA POLIZIA DI VERONA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento