rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Verona ricorda le forze armate

Il sindaco Tosi presente alla cerimonia in piazza Bra

Verona ha ricordato la festa dell’Unità nazionale e delle Forze Armate. Alla cerimonia, che si è tenuta in piazza Bra, erano presenti il Sindaco Flavio Tosi, il prefetto Perla Stancari, il vicepresidente della Provincia Luca Coletto e la autorità civili e militari.


“A 91 anni di distanza dalla fine della prima guerra mondiale, conflitto che costò al nostro Paese 600 mila vittime – ha detto Tosi - il nostro ricordo va a tutti i Caduti che resero possibile l’Unità nazionale e ai Reduci che con la loro testimonianza diedero memoria di quei tragici anni. Alle Forze Armate, che rappresentano uno dei simboli più alti della nostra identità di popolo, va la nostra più profonda gratitudine. La loro presenza e il loro impegno a difesa della pace, anche in situazioni e luoghi difficili, contribuiscono a difendere e diffondere il modello di vita libero e democratico che abbiamo costruito, e che intendiamo trasmettere alle nuove generazioni”. Le celebrazioni sono iniziate alle 9.30 con la cerimonia dell’alzabandiera, cui è seguita alle 10.45, la deposizione di tre corone al monumento ai Caduti. L’ammainabandiera, alle ore 17, ha concluso le celebrazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona ricorda le forze armate

VeronaSera è in caricamento