Cronaca Via Fiera

Verona, politici, giocatori e tanti bimbi: 28mila visitatori in un giorno a SportExpo. Oggi il finale

La Fiera rimarrà aperta fino alle 14 e vedrà protagoniste le scuole veronesi e vicentine. Per la conclusione sono attesi 7mila bambini delle Elementari,guidati in un percorso ludico dagli studenti di Scienze motorie. In 1200 al concerto-spettacolo "Gol!"

Altra giornata di grandi numeri a Sport Expo. La prima fiera dello sport giovanile d'Italia, organizzata dall’assessorato allo sport del Comune di Verona, ha toccato domenica i 28mila visitatori, che vanno ad aggiungersi ai 22mila di sabato. Con lunedì la rassegna si avvia alla conclusione, ma la nona edizione punta già a battere ogni record. Domenica tantissimi bambini hanno avuto l’opportunità di avvicinarsi a discipline sportive di ogni tipo, poco viste nella quotidianità. La mattinata è stata animata da tornei multidisciplinari, tra cui una partita di calcio con ragazzi con disabilità ed emozionanti esibizioni di freestyle nella Crivit Arena, animata da schiacciate e prove di equilibrio col bike trial. I due ambasciatori di "Sport Expo", Damiano Tommasi e Carlton Myers, si sono cimentati in una divertente partita di tamburello, coinvolgendo i ragazzi in una sfida all'ultimo rimbalzo. Per tutto il giorno la "piazza dello sport" scaligero ha registrato il pienone nei workshop rivolti agli sportivi. A Sport Expo non sono mancati nemmeno volti noti del panorama sportivo nazionale. Ha osservato con interesse il basket, disciplina prescelta dal figlio Kevin, la campionessa olimpica Paola Pezzo. Dopo la sfida di sabato sera con il Milan, è arrivato anche l'attaccante del Chievo, Sergio Pellissier, che ha portato i tre figli a scoprire nuove attività sportiva. “È bello vedere che ci sono tante famiglie che accompagnano i propri bambini in Fiera”, ha commentato il campione del Chievo, che ha parlato anche del campionato: “Quasi tutte le squadre sono allo stesso livello, si fatica sempre di più a far punti, però ce la stiamo cavando. Indubbiamente è ancora molto lunga, ci saranno tante sfide e tanti punti da portare a casa, ma mi auguro possano arrivare perché abbiamo bisogno di salvarci il prima possibile”.

Nel pomeriggio anche il sindaco di Verona Flavio Tosi, accompagnato dalla senatrice Patrizia Bisinella, ha abbandonato per qualche istante le tensioni della politica per lanciarsi in un doppio di tennis con Carlton Myers e due piccoli atleti. Il primo cittadino ha visitato i padiglioni di Sport Expo, osservando le discipline presenti e testando anche il tiro a segno. Lunedì la Fiera rimarrà aperta dalle 8e30 alle 14 e vedrà protagoniste le scuole veronesi e vicentine. Per il gran finale sono attesi 7mila bambini delle scuole primarie, che saranno guidati in un percorso ludico tra gli stand dagli studenti di Scienze motorie. In 1200 assisteranno al concerto-spettacolo "Gol! I valori del calcio e dello sport attraverso musica e parole", nell'auditorium Verdi. Ad accogliere i bambini ci saranno Damiano Tommasi e Demetrio Albertini, grandi nomi del calcio italiano, che sapranno appassionare grandi e piccini. Lunedì 2 marzo è ultimo giorno utile per approfittare della miriade di sport gratuiti che offre Sport Expo, prima del fischio finale che chiuderà l'edizione 2015.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, politici, giocatori e tanti bimbi: 28mila visitatori in un giorno a SportExpo. Oggi il finale

VeronaSera è in caricamento