Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Belfiore / Viale del Lavoro

Verona, perde l'equilibrio e scivola giù dall'autogru precipitando per 10 metri: grave operaio

L'allarme è scattato verso le 11e30 di giovedì dai capannoni di viale del Lavoro della "Maxi Di Srl". Ferito e in prognosi riservata all'ospedale di Borgo Trento un operaio edile di 43 anni di una ditta bergamasca

Una perdita di equilibrio o un malore improvviso. È ancora da stabilire la causa esatta dell'infortunio sul lavoro avvenuto nella sede della "Maxi Di Srl" a Belfiore, società che si occupa della grande distribuzione per centri commerciali e discount (l'ex Commerciale Brendolan). L'allarme è scattato verso le 11e30 di giovedì dai capannoni di viale del Lavoro. Un operaio edile di 43 anni, al lavoro su un'autogru con piattaforma mobile per una ditta bergamasca sul capannone della società veronese, è precipitato facendo un volo di quasi 10 metri. La ricostruzione iniziale è stata fatta dai carabinieri della stazione locale e dai colleghi di San Bonifacio, intervenuti sul posto. Si presume che alla base dell'incidente ci sia stata una perdita di equilibrio. Ad assisterlo i sanitari del 118 di VeronaEmergenza, arrivati con l'elicottero per il successivo trasferimento all'ospedale di Borgo Trento. L'operaio ha accusato diversi traumi e fratture e si trova in prognosi riservata. Non sarebbe in pericolo di vita: durante tutta l'operazione di soccorso è rimasto cosciente.

Degli accertamenti specifici si occuperanno invece gli esperti dello Spisal dell'Ulss. Dovranno essere verificate eventuali responsabilità di terzi. A chiamare i soccorsi sono stati i colleghi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, perde l'equilibrio e scivola giù dall'autogru precipitando per 10 metri: grave operaio

VeronaSera è in caricamento