menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, paura al Tocatì: si arrampica sulla scala al parco e precipita giù di testa. Grave volontario

All'ospedale di Borgo Trento è finito un volontario dell'associazione veronese la cui prognosi rimane riservata per i gravi colpi ricevuti. Avrebbe subito un preoccupante trauma cranico e toracico dopo essere scivolato da cinque metri

Si è arrampicato su una scala mentre stava lavorando alle manifestazioni del Tocatì quando ha perso l'equilibrio ed è precipitato sbattendo violentemente il corpo. All'ospedale di Borgo Trento è finito un 60enne veronese la cui prognosi rimane riservata. Avrebbe subito un grave trauma cranico e toracico. Secondo le prime ricostruzioni della polizia municipale di Verona pare che l'uomo, un volontario dell'associazione che organizza i giochi di strada, si sia arrampicato su una scala del parco Lombroso, su lungadige San Giorgio a Verona, e per cause in corso d'accertamento sia scivolato giù da un'altezza di 5 metri, colpendo il suolo con la testa. Stava lavorando per posizionare un cavo elettrico su un albero. Immediato l'allarme al 118 di VeronaEmergenza che ha inviato sul posto l'ambulanza diretta all'ospedale Maggiore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento