menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, la città si prepara a Hellas-Cagliari: riproposto l'anello pedonale allo stadio

Qualora la disponibilità di parcheggi in zona Bentegodi dovesse terminare, le uscite della tangenziale nord per lo stadio verranno chiuse e i veicoli in arrivo saranno indirizzati verso i parcheggi di Porta Palio e della Stazione

Anche domenica prossima, 3 novembre, la zona dello stadio sarà interessata da provvedimenti temporanei istituiti per garantire la viabilità e prevenire intralci in occasione della partita di calcio Hellas Verona-Cagliari. Considerato l’afflusso di tifosi sarà replicato il piano viabilità che prevede la creazione di una grande zona pedonale attorno allo stadio Bentegodi, per evitare parcheggi irregolari e problemi alla circolazione, in particolare di mezzi pubblici e di soccorso dei vigili del fuoco.

Verso al 14 e comunque ad esaurimento dei parcheggi in zona, sarà creata una zona pedonale compresa tra via San Marco, il canale Camuzzoni, Porta Palio, la stazione ferroviaria, via Albere e via delle Coste all’interno della quale sarà consentito l’accesso solamente a mezzi pubblici, auto al servizio delle persone invalide, auto dei residenti della zona. Agenti della Polizia municipale saranno in servizio ai principali incroci che portano allo stadio per impedire l’accesso ai veicoli non autorizzati. Resteranno percorribili via delle Coste, per l’accesso al parcheggio di piazzale Guardini, e via San Marco, per il collegamento tra San Massimo e il centro storico.

La polizia municipale presterà particolare attenzione anche alla sosta sugli svincoli della tangenziale e sulla la bretellina di accesso alla zona stadio, dove è vietato parcheggiare anche se non espressamente segnalato da segnaletica verticale, non è necessaria in questo tipo di strade. Qualora la disponibilità di parcheggi in zona Bentegodi dovesse terminare, le uscite della tangenziale nord per lo stadio verranno chiuse e i veicoli in arrivo saranno indirizzati verso i parcheggi di Porta Palio e della Stazione. Una volta accompagnati i tifosi, i bus dei calcio club veronesi saranno indirizzati verso piazzale Guardini, dove resteranno in attesa di caricare i passeggeri e ripartire. Il Comandante della Polizia Municipale Luigi Altamura invita i tifosi a raggiungere lo stadio con un certo anticipo, utilizzando possibilmente mezzi pubblici e veicoli a due ruote, preferendo anche parcheggi e zone di sosta periferiche. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento