menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, ossessionato dai rumori della condomina la tormenta: 50enne finisce in carcere

Coppia di anziani malati si rivolge al figlio, invalido e con problemi psichiatrici, per "risolvere" la questione della vicina di casa. Urla e molestie continue costringono la signora a rivolgersi alla polizia

Non esattamente “buoni rapporti di vicinato” quelli tra una famiglia veronese e la condomina stabilitasi nell’appartamento al piano superiore. “Troppo rumore”, secondo la coppia di anziani, entrambi con problemi di salute, che si erano rivolti al figlio 50enne, invalido civile e con problemi psichiatrici. Ogni giorno, secondo L’Arena, gli riportavano ciò che faceva che la donna di sopra, così, forse esasperato dalle pressanti richieste di porre rimedio alla situazione avanzate dai genitori, si era deciso di rendere “infernale” la vita della condomina. Aveva così cominciato a battere la scopa sul soffitto ogniqualvolta camminava per avvisarla di fare meno rumore e in poco tempo aveva iniziato ad urlare e a non darle un attimo di tregua.

Queste le motivazioni che hanno spinto la signora, spaventata dalle reazioni degli inquilini sotto di lei, a rivolgersi alla polizia. In poco tempo ha presentato due denunce, convinta che potesse calmare gli animi. Così, purtroppo per lei, non è stato, e il 50enne ha continuato a tormentarla, arrivando ad insultarla e controllarla costantemente. Un’ossessione tale da farle cambiare abitudini e costringerla a rimanere in casa, in preda all’ansia. Il che ha configurato il reato di stalking ai danni dell’uomo, che è stato arrestato e trascinato in carcere. A breve, tuttavia, viste le sue condizioni mentali, potrebbe essere trasferito in una struttura adeguata ma il giudice lo ha considerato pericoloso e incontrollabile dai famigliari in casa. Dati i suoi precedenti, inoltre, l’arresto è stato convalidato e lo “stalker” è rimasto in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento