Verona, occupazioni abusive alle scuole medie: sgomberate 4 persone e raccolti 5 sacchi di rifiuti

La polizia municipale di Verona interviene alle "Catullo": due uomini e due donne straniere, che stavano bivaccando nell’area, sono stati multati secondo il regolamento antidegrado. L'Amia ripulisce la zona

Nell’ambito dei controlli sugli insediamenti abusivi, la polizia municipale di Verona è intervenuta martedì mattina alle scuole medie "Catullo" di via Breccia San Giorgio. Sul posto sono state fermate quattro persone, due uomini e due donne di nazionalità straniera, che stavano bivaccando nell’area.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ai quattro è stata contestata la violazione alle norme antidegrado contenute nel regolamento di Polizia urbana. Gli agenti di quartiere hanno controllato anche le aiuole di fronte, dove Amia ha recuperato circa cinque sacchi di rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nel Veronese le persone "positive" sfiorano le 1800 unità

  • A Verona 5 nuovi morti positivi al coronavirus: crescono a 514 i ricoveri, di cui 103 in intensiva 

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus a Verona: toccata quota 100 ricoveri in intensiva

  • Coronavirus: a Verona crescono casi positivi e decessi: ricoveri ancora in calo

  • In Veneto 125 minorenni positivi al coronavirus, 18 sono veronesi

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus in Borgo Roma: calo ricoveri in intensiva nel Veronese

Torna su
VeronaSera è in caricamento