Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Via Tiberghien

Verona, occupano palazzi e container ma i padroni chiamano la polizia: una famiglia sgomberata

Sei persone sono state allontanate da due zone di Verona. Si tratta di due cittadini tunisini di 30 e 26 anni e di una una coppia di 30enni con due figli di tre e cinque anni. Adulti tutti denunciati

Sei persone sono state allontanate giovedì dalla polizia municipale di Verona da due zone abusivamente occupate. Si tratta di due cittadini tunisini di 30 e 26 anni e di una famiglia straniera formata da una coppia di 30enni e due figli di tre e cinque anni. I primi avevano occupato uno stabile in via Merighi, in zona via Galliano, all’interno del quale erano entrati attraverso un varco nel muro.

Dopo la denuncia sporta dalla proprietà, i vigili di quartiere di Borgo Milano hanno effettuato il controllo e sorpreso i due, poi segnalati all’autorità giudiziaria per il reato di invasione e occupazione abusiva. La famiglia occupava invece un container che si trova in via Tiberghien, anche questo già oggetto di denuncia da parte dei proprietari. Verificata la presenza dei due bambini gli agenti hanno avvisato il magistrato di turno che, considerate le condizioni generali e l’intenzione della coppia di tornare nel paese d’origine, ha disposto la denuncia a piede libero. Anche questi due adulti sono stati denunciati per invasione e occupazione abusiva.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, occupano palazzi e container ma i padroni chiamano la polizia: una famiglia sgomberata

VeronaSera è in caricamento