Cronaca Cavaion Veronese / Via Ca' Brusa

Verona, tutta la notte a rubare nelle case: inseguiti dai carabinieri, finiscono fuori strada

Coppia di ladri in fuga all'alba su auto rubata dopo aver incrociato una pattuglia a Cavaion. La forte velocità li fa sbandare. Poi la fuga attraverso i campi. I militari recuperano la refurtiva

Tutta la notte a compiere furti e razzìe nelle case dell'Alto Veronese. Il lavoro di due ladri è finito fuori strada, in un campo. Vanificato dall'intervento di una pattuglia dei carabinieri che in quel momento stava controllando la zona tra Caprino e Cavaion. Non potevano fermarsi all'Alt intimato con i lampeggianti e così hanno pensato bene di lanciarsi in un folle inseguimento in auto. La sbandata per l'alta velocità ha poi fatto il resto. Refurtiva recuperata ma dei furfanti nessuna traccia. E' accaduto martedì scorso, 5 novembre, verso le 4 del mattino. La pattuglia del Nucleo Radiomobile dei carabinieri di Caprino aveva intercettato una Golf sospetta fuori paese e si stava preparando al controllo.

Per i militari non è stato necessario scendere dall'auto di servizio, però, dato che appena notati i lampeggianti i due ladri hanno rapidamente invertito il senso di marcia e si son dati alla fuga. L'inseguimento è durato pochi, concitati, minuti ed è finito in via Ca' Brusa, una stradina di campagna nei pressi dell'autostrada. La forte velocità ha provocato l'inevitabile uscita di strada, complice l'umidità sulla strada. All'arrivo dei carabinieri, tuttavia, dei fuggitivi non c'era traccia poiché fuggiti attraverso i campi. L'auto, risultata poi rubata, è stata ispezionata. All'interno sono stati trovati arnesi da lavoro come trapani, vestiti usati, una preziosa mountain bike e altri oggetti. Tutti rubati da abitazioni della zona di Caprino. La refurtiva è stata prontamente riconsegnata ai legittimi proprietari e le indagini proseguono per risalire all'identità della coppia di ladri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, tutta la notte a rubare nelle case: inseguiti dai carabinieri, finiscono fuori strada

VeronaSera è in caricamento