Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Roma / Via Monfalcone

Guerra aperta alle parabole satellitari "irregolari", la polizia multa altri undici cittadini di Verona

Continuano le sanzioni per l'installazione di impianti di ricezione satellitari. Secondo le norme le antenne non devono essere visibili dalla strada e i condomini devono provvedere alla centralizzazione

Continuano i controlli sugli impianti satellitari delle case scaligere. La polizia municipale ha accertato nei giorni scorsi, nell’ambito di un controllo da parte dei vigili di quartiere, 11 violazioni al regolamento sull’installazione delle parabole per la ricezione di programmi satellitari.

LE SANZIONI - Tutte le violazioni sono state individuate in alcune abitazioni di via Monfalcone dagli agenti della delegazione di Borgo Roma, che hanno accertato come le parabole fossero state installate su balconi prospicienti la strada, contrariamente a quanto previsto dal regolamento comunale, che stabilisce esse non debbano essere visibili dalla pubblica via e che nei condomini vengano utilizzati impianti centralizzati in modo da ridurre il numero di antenne esterne. A ciascuno degli 11 trasgressori, tutti residenti negli appartamenti controllati, è stata contestata la violazione di 50 euro. Tutte le posizioni sono state poi segnalate al settore Edilizia Privata del comune, per i controlli sulla rimozione delle parabole irregolari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra aperta alle parabole satellitari "irregolari", la polizia multa altri undici cittadini di Verona

VeronaSera è in caricamento