Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca San Giovanni Lupatoto / Via Roma

Verona, missione al Coni per sostenere la candidatura lupatotina a "Comune dello sport 2016"

Sindaco e assessore di San Giovanni a Roma: è il primo Comune veronese a proporsi per questo titolo, "che rappresenta il coronamento di un percorso di rinnovamento della cultura sportiva iniziato due anni fa"

San Giovanni Lupatoto è candidato ufficialmente a "Comune europeo dello sport 2016". Martedì a Roma, nel salone d’onore del Coni al Foro Italico, il sindaco Federico Vantini e l’assessore allo Sport, Enrico Mantovanelli, hanno ricevuto l’attestato dalle mani del presidente "Aces Europe" Gian Francesco Lupattelli e del presidente del Coni Giovanni Malagò.

Aces (Europe federation for the associations of the European capitals and cities of sport) è un’associazione che assegna annualmente i riconoscimenti di “Capitale”, “Città” e “Comune” europeo dello sport. Anche San Giovanni Lupatoto ha intrapreso questo percorso, che avrà come prossima tappa la visita di una commissione Aces dal 5 al 7 dicembre a San Giovanni Lupatoto, in concomitanza con il Gran Galà dello sport.

Per l’occasione erano presenti amministratori da tutta Italia, tra cui Piero Fassino, sindaco di Torino e presidente Anci, che ha lanciato la candidatura del capoluogo piemontese a "Città europea dello sport 2015". I vertici di Coni e Aces hanno poi ringraziato tutte le città e gli amministratori impegnati nelle candidature del 2014. Nel corso della cerimonia, inoltre, sono stati chiamati a parlare anche gli amministratori che concorrono per il titolo di Comune Europeo dello sport nel 2016. Tra questi, anche San Giovanni Lupatoto, inserito in questa categoria insieme ad Albenga, Asiago, Orbassano e San Vittore Olona.

"San Giovanni Lupatoto è il primo Comune della provincia di Verona a candidarsi per questo titolo, che rappresenta il coronamento di un percorso di rinnovamento della cultura sportiva iniziato due anni fa – sottolinea il sindaco Federico Vantini –. Siamo onorati di aver rappresentato la nostra città al Coni e di aver portato nella capitale la testimonianza delle moltissime energie presenti nel nostro territorio in ambito sportivo: San Giovanni Lupatoto ha tutti i numeri per aspirare a questo titolo e per diventare ambasciatore dei valori promulgati da Aces".

"Con questo obiettivo prosegue il progetto per rendere il nostro Comune una città modello anche nello sport – aggiunge l’assessore allo Sport, Enrico Mantovanelli –. Abbiamo ospitato per primi i giochi regionali di Special Olympics, organizzato il Gran Galà dello sport (quest’anno alla terza edizione) e la Settimana dello sport, promuovendo inoltre il ricco calendario di manifestazioni che rendono vivo lo sport e aperto a tutti. Questa candidatura rappresenta per noi un’ulteriore spinta a sviluppare nuovi progetti per valorizzare l’importante ruolo dello sport nella nostra quotidianità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, missione al Coni per sostenere la candidatura lupatotina a "Comune dello sport 2016"

VeronaSera è in caricamento