Verona, Kyenge nel mirino: i "Christus Rex" presentano un esposto

La Procura veronese chiamata in causa dagli integralisti cattolici per le frasi sul velo delle suore, "paragonato al burqa dal ministro": accusata di discriminazione religiosa e lesione del sentimento religioso

Il ministro dell?inytegrazione, Cècile Kyenge (Foto web)

I cattolici tradizionalisti del circolo "Christus Rex" di Verona presenteranno un esposto in Procura contro il ministro dell'Integrazione, Cecile Kyenge, per la frase sul "volto coperto" e le suore, pronunciata dall'esponente del Governo Lettaalla festa del Pd di Cantù. L'esposto ipotizza i reati di discriminazione religiosa e lesione del sentimento religioso. Esprimendo perplessità sulla possibilità di vietare per legge in Italia l'uso del burqa, e ricordando che esiste già una norma che impone "il viso scoperto" nei luoghi pubblici, Kyenge aveva osservato che se ci fosse una legge più rigorosa "allora deve valere per tutti, anche per le suore". Dichiarazioni che avevano fatto infuriare esponenti della Lega Nord. Non si era dunque abbassata la polemica. Secondo il gruppo regionale della Lega Nord Piemonte, quella sul velo delle suore è stata "una frase assurda e inaccettabile, ancora più grave perché pronunciata da un ministro. Inconcepibile che il Ministro Kyenge si lasci andare a queste affermazioni che sono farneticanti. Si vergogni e ritratti, lei è un ministro della Repubblica non un imam di periferia. Auspichiamo che anche dal Vaticano venga censurata questa assurdità". In attesa del Vaticano, la censura agognata è arrivata dai "Christus Rex" veronesi.

"Il velo delle suore cattoliche - afferma il portavoce dei "Christus Rex", Matteo Castagna - non copre affatto il volto, che rimane sempre ben visibile ed è il simbolo della scelta dell'ordine religioso, della consacrazione che volontariamente la novizia fa a Dio, dimostrando di voler lasciare ogni vanità del mondo per donare tutta se stessa al Signore Gesù Cristo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Kyenge - conclude -, non solo dà il segnale politico per cui andrebbero integrati tutti, tranne le suore, e questo ci pare contrario al buon senso se non assurdo, ma offende il velo delle religiose, simbolo della consacrazione a Dio". Il ministro Kyenge sarà a Verona domenica 4 agosto per l'inaugurazione dell'African Summer School a Villa Buri. Si stanno allestendo i cordoni di sicurezza: sono state annunciate manifestazioni della Lega Nord a Madonna di Campagna e presidi contro il discorso di Forza Nuova. Il gruppo di estrema destra potrebbe fare fronte comune con gli aderenti ai Christus Rex veronesi. Entrambi saranno in piazza del Popolo, a San Michele Extra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nel Veronese le persone "positive" sfiorano le 1800 unità

  • Coronavirus: a Verona crescono casi positivi e decessi: ricoveri ancora in calo

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus in Borgo Roma: calo ricoveri in intensiva nel Veronese

  • Colpito dal Coronavirus, è morto il campione delle bocce venete Giuliano Mirandola

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

  • Covid-19, nuova impennata di casi a Verona, ma prosegue il calo dei ricoveri

Torna su
VeronaSera è in caricamento