Cronaca Centro storico / Via Dante Alighieri

In 600 mila visitano i mercatini di Natale che allargano i propri orizzonti all'Europa

Il bilancio dell'edizione 2013 della manifestazione è decisamente positivo e in Comune ora si pensa a come migliorarla. L'assessore Corsi: "Verona ha le potenzialità per ospitare un mercatino natalizio di livello europeo"

Circa 600 mila visitatori dal 22 novembre ad oggi, 60 operatori distribuiti in 3 piazze del centro storico, per circa 200 persone impiegate.

Questo, in sintesi, il bilancio dell’edizione 2013 dei Mercatini di Natale ad un giorno dalla chiusura della manifestazione, promossa dal Comune in collaborazione con Confcommercio, Confesercenti e Comitato Verona. I dati sono stati illustrati questa mattina dall’assessore alle Attività economiche Enrico Corsi insieme al presidente di Confcommercio Paolo Arena e di Confesecenti Silvano Meneguzzo. Presenti anche il coordinatore del Comitato Verona Luciano Corsi e alcuni rappresentanti degli espositori.

“Partita sei anni fa in via sperimentale – ha detto Corsi – questa manifestazione ha visto crescere il proprio successo di anno in anno, tanto da riempire , oltre a piazza Dante, anche Cortile Mercato Vecchio e Cortile del Tribunale con banchetti di prodotti tipici natalizi ed enogastronomici locali, per una vera e propria cittadella del Natale.”

“L’obiettivo per il prossimo anno – ha aggiunto l’assessore – è quello di ampliare ulteriormente l’offerta dei prodotti e creare uno spazio interamente dedicato ai bambini. Verona ha le potenzialità per ospitare un mercatino natalizio di livello europeo” ha concluso l’assessore, alludendo ai contatti già presi e agli incontri in programma con le istituzioni delle città di Innsbruck, Salisburgo e Bratislava.

“Una manifestazione partita a livello provinciale 12 anni fa – ha ricordato Arena - e che, grazie alla collaborazione di più realtà presenti sul territorio, è diventata un punto di riferimento nazionale per i mercatini di Natale. Un evento che coinvolge tutta la città e che contribuisce a mantenere vivo ed attivo il centro anche nel periodo invernale, con ricadute positive per l’economia locale”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In 600 mila visitano i mercatini di Natale che allargano i propri orizzonti all'Europa

VeronaSera è in caricamento