menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona-Livorno: denunciato un tifoso scaligero per lancio di fumogeni

Il gesto del supporter gialloblu è stato ripreso dalle telecamere della sala GOS dello Stadio. La Digos inoltre, sempre dalle stesse immagini, sta cercando di risalire ad altre persone responsabili del medesimo gesto. Fermato e identificato anche un altro tifoso ubriaco che urinava in pubblico

È stato identificato e sarà denunciato per il lancio di fumogeni il tifoso veronese resosi responsabile di tale gesto durante il match tra Verona e Livorno, catturato dalle telecamere della sala GOS dello Stadio ed attentamente vigilate dai poliziotti della Digos.

FUMEGENI - Gli agenti della Squadra tifoseria, l’hanno rintracciato ed identificato al termine dell’incontro di calcio; il suo comportamento sarà oggetto di un provvedimento di divieto di accesso allo stadio. Le medesime immagini, inoltre, saranno strumento di ulteriori indagini per risalire agli altri tifosi che si sono resi anch’essi responsabili del lancio di altri 5 fumogeni.

ALTRI EPISODI - Sempre nel corso dello stesso servizio di ordine pubblico, diretto dal dirigente Dr. Zunino con una forza composta da funzionari e personale della Polizia di Stato e Carabineiri, è stato altresì fermato e identificato un tifoso che palesemente ubriaco, sotto la tribuna Vip, urinava pubblicamente mostrando i propri attributi senza farsi minimamente riguardo.

Nessun altro fatto di rilievo è emerso nel servizio di ordine pubblico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento