Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Caprino Veronese / Località Omaner

Verona, al lavoro in azienda di prima mattina: il trattore si ribalta e l'uomo rimane schiacciato sotto

A poche ore di distanza dagli ultimi due episodi è stato diramato un altro allarme per un grave incidente sul lavoro in provincia. Un episodio del tutto simile a quello avvenuto venerdì scorso a Soave dove un coltivatore di 64 anni di Monteforte d'Alpone ha perso la vita

A poche ore di distanza dagli ultimi due episodi è stato diramato un altro allarme per un grave incidente sul lavoro in provincia. Un episodio del tutto simile a quello avvenuto venerdì scorso a Soave dove un coltivatore di 64 anni di Monteforte d'Alpone ha perso la vita dopo essere stato schiacciato dal trattore che si era rovesciato tra i vigneti. Fortunatamente sembra che i traumi, pur gravi, non abbiano avuto conseguenze irreparabili per il 70enne coinvolto. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, l'uomo stava dando una mano al figlio, agronomo e titolare dell'azienda agricola "Villa", a Omaner di Caprino Veronese. Erano le 8e40 circa di mercoledì mattina quando il trattore su cui stava lavorando, forse a causa di una sbandata per il terreno scosceso, si è ribaltato schiacciando il conducente.

Sul posto è intervenuto d'urgenza l'elicottero del 118 di Verona Emergenze che ha trasportato il ferito in terapia intensiva a Borgo Trento. I medici si sono riservati la prognosi ma non sarebbe in pericolo di vita nonostante lo schiacciamento grave del torace e altri traumi sul corpo. A salvargli la vita con tutta probabilità è stato il "rollbar" sul mezzo (intelaiatura a cappottina che viene posizionata sui mezzi di lavoro per sicurezza). Oltre ai carabinieri di Caprino, sono stati chiamati i tecnici dello Spisal che stanno indagando: da una prima analisi sembra che gli possa essere sfuggita la frizione. Avrebbe perso così il controllo del trattore, un Fiat Agri, che si è rovesciato in un campo a fianco della strada sterrata che stava percorrendo. L'azienda, di proprietà di una famiglia lombarda residente a Caprino, produce, tra gli altri, frutta, confetture, succhi di frutta e miele.

Un altro infortunio sul lavoro era avvenuto poche ore prima in una ditta metalmeccanica di Roncà: un operaio rischia di perdere la mano dopo che gli era stata schiacciata da una pressa meccanica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, al lavoro in azienda di prima mattina: il trattore si ribalta e l'uomo rimane schiacciato sotto

VeronaSera è in caricamento