menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto web

foto web

Verona, lancio col parapendio dal monte Baldo: pochi minuti e precipita. Muore nello schianto 53enne

Il 118 sale a 1400 metri di altitudine: trovano la vela del parapendio impigliata fra i rami degli alberi e il paracadute d'emergenza a terra. Nulla da fare per lui, rimasto senza vita agganciato all'imbragatura

Un tragico incidente, forse una manovra sbagliata e la non perfetta conoscenza degli strumenti di volo. Ha trovato la morte dopo uno schianto con il parapendio un 53enne, turista tedesco, sceso dal monte Baldo verso il lago di Garda. Secondo i sanitari del 118 che l’hanno soccorso giovedì pomeriggio, la vittima sarebbe morta sul colpo. Quando sono giunti sul posto, a 1400 metri di altitudine, hanno trovato la vela del parapendio impigliata fra i rami degli alberi e il paracadute d’emergenza aperto, a terra. Nulla da fare, purtroppo, per lui, rimasto senza vita agganciato all’imbragatura.

Una volta raggiunto il corpo, i medici lo hanno trasportato a Malcesine per gli accertamenti. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, l’uomo si era lanciato dal famoso prato in cima al monte Baldo, nei pressi della funivia. Non sarebbe stato da solo, in cielo, e infatti alcuni testimoni lo ricordano in volo in quella che era una giornata splendida: limpida e priva di segnali che potessero far presagire il peggio. Sono gli stessi, però, che hanno raccontato di aver visto il 53enne precipitare. Una corrente anomala o forse un cedimento della vela. Poi la tragedia. A quel punto, come spiega L’Arena, è scattata la macchina dei soccorsi. Ad entrare in azione è stato il 118 di Trento, dato che il personale di Verona era fuori con l’elicottero per un altro intervento. In stato di preallerta anche il Soccorso alpino, pronto all’intervento nel caso in cui l’elicottero non avesse potuto raggiungere agevolmente il luogo dello schianto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento