Cronaca Centro storico / Vicolo Stimate

Verona, ladro al liceo nei spogliatoi e tra le aule: due colpi a segno. 40enne beccato dopo mesi

Arraffava tutto il possibile: bottino di iPod, smartphone, computer portatili, giacconi allo Scientifico "Montanari". Svolta dalle telecamere di sorveglianza: notato per un evidente tatuaggio tribale sul lato destro del collo

Si era specializzato in furti nelle scuole. In due episodi, risalenti ai primi di novembre, si era introdotto nei locali del liceo scientifico “Montanari”, arraffando tutto quello che riusciva a trovare e soprattutto materiale tecnologico. Ma da tempo le indagini della Squadra Mobile della polizia si erano indirizzate nelle direzione giusta, partendo da quelle registrazioni delle telecamere del sistema di videosorveglianza della scuola, nelle quali il ladruncolo era stato ben immortalato. A riportare senza indugio a lui era stato anche un evidente tatuaggio tribale sul lato destro del collo. E così, mercoledì mattina, gli agenti veronesi, su disposizione del giudice di Verona, hanno provveduto a rintracciare e arrestare il responsabile dei furti, che finirà a reve in carcere. Si tratta di un 40enne nato a Padova ma di fatto residente a Verona, pluripregiudicato per furto. Per ben due volte, i primi di novembre del 2013, aveva preso di mira l’istituto superiore di vicolo Stimate.

Nel primo caso, introducendosi nello spogliatoio femminile e approfittando dell’assenza delle studentesse impegnate nella lezione di educazione fisica, era riuscito ad impossessarsi di due smartphone, un iPod, un abbonamento Atv nonché una giacca impermeabile. La seconda volta, invece, mentre gli alunni stavano assistendo ad una conferenza, si era intrufolato in un’aula, portandosi via un coomputer portatile della scuola, del valore di 600 euro, e un giaccone di pelle.

Ed è stato proprio uno dei due giacconi rubati ad aggravare la posizione del ladro che, infatti, in occasione della perquisizione domiciliare eseguita i primi di dicembre, è stato trovato ancora in possesso di quel giubbino, marca “North Face”, prelevato dagli spogliatoi.

  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, ladro al liceo nei spogliatoi e tra le aule: due colpi a segno. 40enne beccato dopo mesi

VeronaSera è in caricamento