menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto www.teambmxverona.it

Foto www.teambmxverona.it

Verona, ladri nella pista da ciclocross: spariscono 24 bici da corsa su 25. "Società in ginocchio"

Tutte rubate accanto alla pista olimpica dove in questi giorni si sta allenando la Nazionale di Bmx, alla Spianà, zona stadio Bentegodi. Per lentezze burocratiche non si è potuto installare l'allarme

Ne sono sparite 24 su 25. Bmx, bici da corsa per il ciclocross. Tutte sparite accanto alla pista olimpica dove in questi giorni si sta allenando la Nazionale di Bmx, alla Spianà, zona Stadio. Nn sarebbe un colpo “a caso” quello perpetrato da alcuni furfanti all’alba di mercoledì. Verso le 5 alcuni ignoti hanno tagliato la rete di recinzione al “Bmx olympic Arena Verona” e dopo aver individuato il depositi delle bici ne hanno fatto razzia, caricandola sul furgone. Ne è rimasta a terra una soltanto, forse perché lo spazio sul mezzo delle fuga era esaurito. Un duro, durissimo colpo, per la società “Team Bmx Verona”, da 150 tesserati divisi in bambini, giovanissimi e giovani, maschi e femmine. L’associazione si è fatta carico di riqualificare la zona, nota come discarica abusiva e ritrovo di tossici e sbandati.

A Verona c’è uno dei più grandi centri per la formazione sulle Bmx e in provincia si contano centinaia e centinaia di partecipanti: nell’arena organizzata vengono organizzati corsi e gare, tra cui anche i campionati italiani. E visto che non è disciplina considerata “meritevole” di finanziamenti pubblici, tutto si regge sulle spalle dei privati. Che ora sono rimasti in braghe di tela. Oltre al danno per la sparizione delle bici, si contano quelli agli infissi (hanno distrutto una porta e una finestra di un piccolo deposito in legno a fianco della pista olimpica. In più ha preso il volo anche equipaggiamento e attrezzature per le gare. E poi c’è la beffa, sfruttata appieno dai ladri: come spiega L’Arena, per questioni di lentezze burocratiche nell’intero impianto manca la corrente elettrica. L’allacciamento non è mai stato avviato e così oltre che mancare la luce non si può installare nemmeno un sistema d’allarme né telecamere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento