menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, colpi notturni a tabaccherie e bar. Ladri anche al liceo scientifico

Colpi al negozio di San Martino Buon Albergo per le stecche di sigarette, a Buttapietra per i videopoker degli impianti di pesca sportiva e alla cassa dei distributori di bevande nella scuola. Denunce mattiniere ai carabinieri

Se ne sono accorti solo all'apertura mattutina, per di più a inizio settimana. Vetrate rotte, serrature scassinate e macchinette aperte. Sono stati tre i casi, in diverse zone del Veronese che hanno portato ad altrettante denunce per furto con scasso. I ladri sono intervenuti a Buttapietra nel corso della nottata, ad un orario non meglio precisato, agli impianti di pesca sportiva "Trinità" di via San Fermo. Dalle ricostruzioni iniziali dei carabinieri, pare che alcuni ignoti abbiano scassinato la serratura della porta secondaria del bar e, una volta all'interno, abbiano svuotato il contenuto delle tre slot machines. Alle 5 del mattino allarme anche alla tabaccheria di viale del Lavoro a San Martino Buon Albergo. Qui i furfanti hanno trascinato una pedana di cemento per la segnaletica stradale e l'hanno scaraventata contro la vetrata del negozio. In un batter d'occhio sono poi fuggiti con tutte le stecche di sigarette presenti e a portata di mano. Il danno, di svariate migliaia di euro, è ancora in corso di quantificazione.

L'ultimo episodio ha portato i carabinieri al liceo "Messedaglia". I ladri sono penetrati a scuola forzando una delle porte anti-panico di uscita dello Scientifico. Poi si sono diretti nell'area ristoro e hanno svuotato i distributori di merendine e bevande.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento