menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le biciclette rubate e ritrovate dai carabinieri di Bardolino

Le biciclette rubate e ritrovate dai carabinieri di Bardolino

Verona, ladri di bici da 5mila euro depredano i turisti: fermata imminente spedizione in Moldavia

I due stranieri residenti a Bardolino avevano selezionato attentamente le loro vittime, soprattutto turisti in arrivo per l'inizio della bella stagione. La perquisizione a casa svela un deposito

A conclusione di una indagine relativa al fenomeno dei furti di biciclette denunciati dai primi turisti stranieri che quest’anno hanno trascorso una vacanza sul lago di Garda, i carabinieri della Stazione di Bardolino hanno individuato e denunciato per ricettazione due cittadini moldavi residenti in paese. Nella loro abitazione, a seguito di perquisizione, sono state rinvenute numerose biciclette di pregio, del valore compreso tra i 3mila e i 5mila euro l'una.

I moderni “ladri di biciclette” avevano selezionato attentamente le loro vittime, prediligendo i cicli di maggior valore, specie se lasciati temporaneamente incustoditi dai villeggianti, ignari del fatto che una semplice catena non sarebbe stata sufficiente a proteggere i loro preziosi mezzi a due ruote dai malintenzionati. L’intervento dei militari dell’Arma ha impedito che la refurtiva venisse caricata in uno dei furgoni di trasporto merci che fa la spola fra Verona e Chisinau (Moldavia).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento