menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, ladri sulle auto rubate: sono pronti a furti in casa e negozi. In 9 scappano come topi dai carabinieri

In un caso viene "salvata" una casa a Castelnuovo del Garda. Nell'auto prelevata da Alessandria trovati arnesi da scasso e presunta refurtiva. In un altro stavano colpendo al supermercato. Due le macchine nuove tolte ad una concessionaria e ritrovate

Sventati due furti, recuperate tre auto rubate e sequestrati arnesi da scasso, refurtiva e una pistola scacciacani. La notte tra giovedì e venrdì si è rivelata decisamente impegnativa per i carabinieri della Compagnia di Peschiera del Garda.

Nel primo episodio, a Castelnuovo del Garda, la pattuglia di Lazise ha proceduto al controllo di una Volkswagen Golf sospetta, notata in sosta nelle vicinanze di un’abitazione isolata. A bordo c'erano tre individui che, alla vista dei militari, sono fuggiti scavalcando un’alta recinzione. Nell’auto abbandonata, risultata oggetto di furto nella provincia di Alessandria, i militari hanno rinvenuto una pistola scacciacani, arnesi da scasso, denaro contante, gioielli e capi d’abbigliamento che si ritiene siano provento di furto in appartamento. La merce sarebbe compendio di un precedente furto, forse perpetrato pochi minuti prima di quello andato in fumo. I carabinieri si aspettano dunque di ricevere al più presto le segnalazioni per formalizzare la denuncia da eventuali proprietari derubati. La refurtiva, che comprende orologi d'oro e di lusso (tra cui un Rolex) e vari anelli, ammonterebbe a circa 10mila euro. Se si aggiunge il costo della macchina, un modello recente, si oltrepassano danni recuperati per oltre 20mila euro.

Nel secondo episodio, in località San Benedetto di Lugana, gli uomini di Peschiera e Valeggio sul Mincio hanno ingaggiato un inseguimento di due auto notate sul retro di un supermercato, l'Eurospin sulla Statale 11. Avendo chiuso la via di fuga ai malviventi con un posto di blocco, sei furfanti sono scesi dai loro mezzi e, correndo, si sono allontanati nei campi circostanti, favoriti dal buio. I militari hanno recuperato le due autovetture, una Fiat 500 e un’Alfa Romeo Giulietta, risultate rubate il giorno precedente in una concessionaria di auto della zona. Anche qui, a bordo, sono stati ritrovati numerosi attrezzi da scasso. Anche in questo caso il recupero più importante è stato quello delle vetture nuove di zecca che assieme oltrepassano i 30mila euro di valore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento