Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Via Cappello

Case e negozi presi d'assalto dai ladri. La polizia prova ad arginare il fenomeno

Due interventi degli agenti della Questura scaligera, hanno permesso di sventare due furti e di trarre in arresti altrettanti criminali, che ora attendono di essere processati per i reati commessi

Gli Agenti della Squadra Volanti sono intervenuti ieri per trarre in arresto due stranieri responsabili rispettivamente di furto in abitazione ed in negozio.

Intorno alle 2.00 di questa notte la Sala Operativa è stata allertata per un furto in atto in una abitazione di Via Mantovana. I proprietari, svegliati da alcuni rumori provenienti dal giardino, sono accorsi all’esterno trovando un giovane sconosciuto immobilizzato dai loro cani. Il ladruncolo, evidentemente, non aveva ancora fatto in tempo a raggiungere la casa ed area stato fermato dai fidati ed efficaci cani da guardia. Così, all’arrivo dei poliziotti, V.R.A, 25enne srilankese è stato arrestato per il reato di tentato furto in abitazione. Questa mattina il giudice della direttissima, una volta convalidato l’arresto, ha disposto il rinvio del processo al 13 febbraio, stante la richiesta dei termini a difesa. Fino a quel momento l’uomo torna libero.

Il secondo intervento, invece, si è svolto in pieno giorno nel negozio Coin di Via Cappello. Gli agenti, già sul posto per una segnalazione di furto da parte di una ragazzina, sono stati richiamati dal suono degli allarmi antitaccheggio. Accorsi verso l’ingresso, hanno così bloccato un magrebino che cercava di uscire dal negozio con un strana busta di carta. La busta, prodotta artigianalmente, era all’interno foderata di fogli e vassoi di alluminio per eludere i controlli e l’uomo vi aveva nascosto due confezioni di profumi, per un valore di 200 euro. Così, L.M., 36enne marocchino, è stato tratto in arresto per il reato di tentato furto. Nel giudizio per direttissima di questa mattina nei suoi confronti, è stato disposto l’obbligo di presentazione giornaliera agli uffici di polizia.

Gli agenti sono poi intervenuti per procedere ai primi accertamenti per alcuni furti in appartamento. Gioielli in oro e argento sono stati rubati da abitazioni di Via Corfù e Via Cozzi mentre nel tardo pomeriggio di ieri un ladro, scoperto all’interno di un appartamento in Via Guglielmi, è stato messo in fuga dalle urla di soccorso della proprietaria appena rientrata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case e negozi presi d'assalto dai ladri. La polizia prova ad arginare il fenomeno

VeronaSera è in caricamento