Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Ronco all'Adige / Via Mazzini

Verona. La tradizionale grigliata di Pasquetta finisce a suon di pugni: tre ubriachi arrestati

I carabinieri della stazione di Minerbe sono dovuti intervenire in seguito alle segnalazioni dei cittadini, che lamentavano la rissa scoppiata tra i tre amici, in chiaro stato confusionale a causa dell'alcol

Una Pasquetta un compagnia finita con una scazzotta e un arresto. Forse potevano festeggiare in un modo migliore tre cittadini originari del Marocco, che nel comune di Ronco all'Adige sono stati arrestati dai carabinieri della stazione locale intorno alle 20.30. 

Una segnalazione giunta dai cittadini ha avvisato le forze dell'ordine che i tre individui se le stavano suonando di santa ragione, dopo una giornata trascorsa insieme a grigliare e a bere qualche bicchiere. Proprio quest'ultimo infatti sarebbe stato l'unico, vero, motivo della lite esplosa dai tre: l'alcol, che è riuscito a far perdere loro il controllo al punto che in due sono stati anche portati in ospedale, dove hanno guadagnato una prognosi di 7 e 2 giorni. 

I militari giunti sul posto hanno portato i tre (un classe 1989, un 1994 e un 1983) davanti al giudice per la direttissima, dove è stato convalidato l'arresto e fissata l'udienza al 22 maggio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona. La tradizionale grigliata di Pasquetta finisce a suon di pugni: tre ubriachi arrestati

VeronaSera è in caricamento