Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Sona / Via Roma

Verona, inverno mite, primavera dispettosa: arriva prima grandinata tra Sommacampagna e Valeggio

La zona Ovest della provincia colpita da violenti acquazzoni e tempesta. In A4 la carreggiata "colorata" da ghiaccio bianco. Non sarebbero stati rilevati per ora danni a abitazioni, persone o cose

Sbalzi di temperatura, meteo dispettoso, stagioni ballerine. Dopo un inverno tutto sommato mite arrivano le bizze di primavera. E a metà aprile fa capolino la prima (e si spera ultima) importante grandinata. Stavolta, verrebbe quasi da dire fortunatamente, non c'entra l'Est Veronese, quanto la parte occidentale. La zona che si estende tra Sommacampagna e Valeggio sul Mincio sono state colpite da una persistente tempesta che ha "colorato" di bianco le strade. Disagi registrati anche e soprattutto per il traffico auto. In A4, direzione Vicenza rallentamenti ancora in corso. I comuni più colpiti in provincia sarebbero Sommacampagna, Sona, Castelnuovo e Valeggio, più, ovviamente, le relative frazioni. Ma il maltempo è esteso a tutta la provincia.

Temporali e piogge sparse sono attualmente registrati anche nella Bassa, da Oppeano fino a Castagnaro. Altre segnalazioni a Salizzole e Isola della Scala ma sarebbe tutto sotto controllo. Si sono segnalate forti grandinate anche a Montecchia di Crosara e a Roncà. Pare che le celle temporalesche abbiano esaurito la loro potenza nell’area vicentina di Gambellara. Non si sono registrati danni importanti a cose o abitazioni. I vigili del fuoco, che dal Comando di Verona non avrebbero ricevuto alcuna chiamata d'emergenza, sarebbero comunque pronti ad ogni intervento.

CAMPI MARTORIATI - I disagi maggiori si sono registrati sui campi coltivati e sono ancora una volta gli agricoltori ad alzare la voce. Condifesa Codive Verona, il consorzio per l’assicurazione agevolata in agricoltura, ha ricevuto numerose segnalazione di danni da parte di imprese agricole delle zone.

“Ci hanno segnalato per la maggior parte dei casi che si è trattato di grandine piccola dura ed in alcuni casi molto abbondante, in pochi casi si trattato di chicchi morbidi simili a neve oppure radi ma di notevoli dimensioni – spiega il presidente del consorzio, Luca Faccioni – è presto per la quantificazione dei danni, dovranno uscire i periti. Gli agricoltori stimano  che le perdite potrebbero essere ingenti. Del resto in questo momento gli alberi da frutta sono in fiore e le viti stanno germogliando, un momento molto delicato per queste colture”.

Sono state colpite le coltivazioni nei comuni di Bussolengo, Sona, Sommacampagna, Pescantina, Villafranca di Verona, Valeggio sul Mincio: colpite quindi le coltivazioni dei peschi, e i germogli di kiwi. In alcuni casi la grandinata è stata molto abbondante. I temporali si sono poi spostati verso est colpendo i frutteti, in particolare i meli che sono già in produzione, nell’area di Buttapietra, Belfiore, Oppeano e Ronco all’Adige.

PREVISIONI - Grandinate e piogge porteranno inevitabilmente giù la temperatura, ma i metereologi prevedono una settimana pasquale complessivamente soleggiata. Dieci gradi in meno: questa la stima sulla rinfrescata dell'aria e che, soprattutto in zone periferiche e di campagna potrebbero ricordare le rigidità pre-invernali. Mercoledì la giornata sarà comunque serena, con parziali annuvolamenti nel pomeriggio. Giovedì e venerdì le temperature saranno in graduale aumento, ritornando a toccare e superare i 20 gradi nel primo pomeriggio. Venerdì, però, già da metà pomeriggio, si formeranno nuvole. Da sabato però spunta l'incognita. Una depressione in arrivo dal Mediterraneo potrebbe far peggiorare le condizioni meteo. Rovesci potrebbero essere possibili dalla mattina e per tutta la giornata. I superstiziosi fanno invece gli scongiuri per la domenica di Pasqua e il lunedì di Pasquetta, tradizionali giornate per scampagnate e gite fuori porta. Purtroppo, analogamente a quanto accadde nel 2013, le due giornate di festa potrebbero essere costellate da temporali e nuvole. Instabile Pasquetta.

I VIDEO DELLA TEMPESTATA NEL VERONESE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, inverno mite, primavera dispettosa: arriva prima grandinata tra Sommacampagna e Valeggio

VeronaSera è in caricamento