Verona, contro Kyenge: "A Cervia le banane, a Verona le bombe a mano"

A finire nei guai con una denuncia per "minaccia aggravata ad un Corpo politico dello Stato" è stato un 19enne veronese. Martedì un 61enne denunciato sempre a Verona per insulti e minacce

Il ministro all'Integrazione, Cécile Kyenge (Foto web)

I servizi preventivi che sta svolgendo la Digos scaligera in occasione dell’imminente arrivo a Verona del ministro per l’Integrazione Cécile Kyenge non si sono fermati con la denuncia di un veronese di oltre sessanta anni, che martedì era stato immediatamente individuato e perquisito per aver prima “postato” su Facebook una foto di una stanza piena di armi dicendosi pronto “A festeggiare l'arrivo della ministra negra” e poi per aver scritto il messaggio “Le banane… Infigliamogliele su per il c***"!!!”.

MINACCE PER L'USO DI ARMI CONTRO IL MINISTRO: DENUNCIATO 61ENNE

Oggi la Digos ha rintracciato un giovane di 19 anni, residente in provincia di Verona, privo di precedenti penali, frequentatore della curva sud dell’Hellas Verona ma mai evidenziatosi prima nel corso di manifestazioni politiche o per militare in particolare frange estremistiche. Il ragazzo, sempre nel noto social network, nel commentare un documento di critica alle politiche di integrazione promosse dalla ministra, lo scorso sabato, aveva commentato: “A Cervia le banane, a Verona le bombe a mano".

La Digos veronese ha perquisito l’abitazione del ragazzo rinvenendo il computer adoperato per minacciare dal web l’onorevole Kyenge, come per altro confessato dallo stesso diciannovenne, il quale è stato perciò denunciato in stato di libertà per "minaccia aggravata ad un Corpo politico dello Stato". "In continuo accordo con la locale Procura della Repubblica spèiega una nota della Questura - proseguono senza sosta le attività volte a reprimere simili odiosi reati, anche per le finalità preventive disposte per la tutela dell’ordine pubblico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA LEGA DI LEGNAGO CONTRO KYENGE: "IMMIGRATI RISORSA? VA IN CONGO, EBETE"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nel Veronese le persone "positive" sfiorano le 1800 unità

  • Coronavirus: a Verona crescono casi positivi e decessi: ricoveri ancora in calo

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus in Borgo Roma: calo ricoveri in intensiva nel Veronese

  • Colpito dal Coronavirus, è morto il campione delle bocce venete Giuliano Mirandola

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

  • Covid-19, nuova impennata di casi a Verona, ma prosegue il calo dei ricoveri

Torna su
VeronaSera è in caricamento