Cronaca Lungadige Antonio Galtarossa

Verona, inseguimento dopo il furto nell'appartamento: la polizia riesce ad arrestare un ladro su 3

Intercettata l'auto della fuga grazie soprattutto alle segnalazioni di alcuni cittadini. Tra di loro anche il proprietario dell’alloggio svaligiato che, notato le gesta del terzetto, si era prodigato nell’annotare la targa

Mancano all’appello i due complici ma la polizia sta stringendo il cerchio anche sui di loro. Un ladro su tre è infatti stato arrestato dopo il colpo in un appartamento di Verona. Il gruppo di delinquenti, nelle scorse notti, era riuscito a mettere a segno il furto ma è stato intercettato dagli agenti delle Volanti grazie soprattutto alle segnalazioni di alcuni cittadini. Tra di loro anche il proprietario dell’alloggio svaligiato che, notato le gesta del terzetto, si era prodigato nell’annotare la targa e fornirla alla polizia. Individuata l’auto che corrispondeva alla descrizione di altri testimoni, vicini di casa, due sono riusciti a dileguarci a piedi e uno, l’autista, è stato fermato. Si tratta di un 54enne di origine serba con precedenti penali per furto e senza fissa dimora in Italia. Il giudice ha convalidato giovedì l’arresto e ha disposto per lui l’obbligo di dimora nel suo domicilio a Magenta (Milano). Il processo per furto aggravato è stato rimandato al 17 settembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, inseguimento dopo il furto nell'appartamento: la polizia riesce ad arrestare un ladro su 3

VeronaSera è in caricamento