Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca San Giovanni Lupatoto / Località Raldon

Verona, incontro di culture davanti alla pizza veronese: giapponesi in "visita-studio" da "Corrado"

Un veronese ormai lavoratore in pianta stabile nella terra del Sol Levante ha accompagnato alcuni clienti, tra cui il direttore di un locale e tre giovani pizzaiole, nella pizzeria di Raldon per imparare i "segreti" dalla bocca di un professionista rodato

In trasferta dal Giappone fino a San Giovanni Lupatoto per comprendere i “segreti” della pizza italiana e quelli per la gestione di un locale di successo. L’incontro tra due culture è avvenuto grazie all’intermediazione  di un giovane veronese, Nicola Strambini, 30enne originario di Santa Maria di Zevio laureato in Lingue orientali. Tornato nel Veronese di è portato dietro tre giovani pizzaiole giapponesi di 22, 23 e 24 anni e il direttore 49enne che nella patria del Sol Levante gestisce una pizzeria, “Pizza Koubou”, nella prefettura di Gunna, fuori Tokyo. Il 30enne veronese, che lavora da 4 anni in una ditta che commercia e installa forni professionali per la cottura di prodotti da lievitazione, si era convinto nell’organizzare un viaggio-studio con i conoscenti giapponesi dopo che una cliente, già turista in Italia, aveva chiesto spiegazioni sulla diversità della pizza giapponese con quella italiana.

Così il direttore giapponese si era rivolto al veronese, fornitore del forno usato nel locale, ed è stato organizzato tutto. Destinazione la pizzeria “Corrado” in località Raldon, il cui titolare, Raffaello Franceschetti, ha accolto di buon grado l’iniziativa e ha fatto da “Cicerone” nello spiegare i diversi livelli di preparazione dell’impasto italiano e nel prendere contatti per eventuali forniture di prodotti originali del Belpaese. Oltre a Raldon la visita si è estesa ad altre due pizzerie lupatotine, come spiega L’Arena. Obbiettivo, oltre ad assistere al lavoro del pizzaiolo italiano, è anche quello di migliorare il locale giapponese che nei giorni migliori e negli orari di punta serve anche fino 600 pizze per un costo medio di 1000 yen (circa 7 euro).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, incontro di culture davanti alla pizza veronese: giapponesi in "visita-studio" da "Corrado"

VeronaSera è in caricamento