menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imbrattate dai vandali le auto della zona di Ponte Catena. Disperati i residenti

In questi giorni, alcune persone hanno trovato al risveglio la propria auto piena di graffiti eseguiti con la vernice spray: i segni oltretutto sembrano un atto vandalico puro e semplice

Writers, o aspiranti tali, o forse semplici vandali? Più probabile la seconda ma resta il fatto che i residenti nella zona di Ponte Catena hanno avuto una brutta sorpresa al risveglio in queste mattinate. 

Alcuni di loro hanno trovato i proprio veicoli imbrattati dalla vernice spray. Questi graffiti non sembrano però comporre, neanche minimamente, alcun disegno o scritta ma appaiono come il semplice risultato di un atto di vandalismo fine a sè stesso. "Ho notato, a distanza di pochi giorni l'una dall'altra, due macchine sporcate dalla vernice spray, in due punti diversi della zona - racconta un anonimo residente al quotidiano L'Arena - una in via Pancaldo, ricoperta sulle fiancate e sul tetto con spray bianco, un'altra, che io ho visto circa tre giorni fa nel parcheggio della succursale del liceo Maffei, in via Venier, marchiata con vernice spray gialla. Mi chiedo se sia un caso o se, purtroppo, non sia segno che sta nascendo una nuova moda in città. E inizio ad essere preoccupato anche per la mia auto". La vettura in questione, imbrattata in via Pancaldo, si trovava all'interno di un cortile, chiuso da un cancello automatico. Ciò significa che il teppista si è introdotto nell'altrui proprietà per compiere tale gesto. "Questo mi fa pensare di essere stata presa di mira - spiega alla stampa locale una delle proprietarie di una delle auto imbrattate, Chiara Righetti - forse per ragioni personali. Altrimenti perché prendersela proprio con la mia macchina, invece che con quelle lasciate in strada? Ho sporto denuncia contro ignoti e ora mi rivolgerò anche all'assicurazione, ma di certo mi hanno fatto un bel danno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento