Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Trento / Via Goffredo Mameli

Verona, a 66 anni guida senza aver mai dato la patente. Rischia multa fino a 9mila euro

I vigili gli segnalano di fermarsi per un controllo e lui sfugge, anche se per poco. Dal controllo risulta che non ha mai conseguito il documento. Sanzione anche alla proprietaria del veicolo, una Citroen C3

Viaggiava da chissà quanto tempo senza aver mai conseguito la patente. E' la scoperta della polizia municipale, che ha segnalato alla Procura un automobilista veronese di 66 anni perché sorpreso, mercoledì pomeriggio attorno alle 15, alla guida di un’automobile senza patente. L’uomo stava percorrendo via Mameli alla guida di una Citroen C3 quando, dopo un breve inseguimento, è stato fermato dai Vigili di quartiere per un controllo, al quale aveva tentato di sottrarsi. L’automobilista ha inizialmente dichiarato d’aver dimenticato il documento a casa, arrendendosi poi all’evidenza quando gli agenti gli hanno contestato i risultati degli accertamenti fatti controllando la banca dati della motorizzazione.

Oltre alla sanzione amministrativa per la fuga, il cui importo sarà stabilito dal Prefetto, l’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria e ora rischia una sanzione penale da 2.257 a 9.032 euro per guida senza patente. Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo per tre mesi. A carico della proprietaria del veicolo è stata accertata una violazione amministrativa minima di 389 euro, per aver permesso ad una persona senza patente di guidare la sua auto.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, a 66 anni guida senza aver mai dato la patente. Rischia multa fino a 9mila euro

VeronaSera è in caricamento