Verona, gli mancano 10 euro per pagare: colpisce la cassiera e fugge con la spesa

In un supermercato di Tregnago un uomo al momento di pagare il conto si è accorto di non avere soldi a sufficienza e così ha dato uno schiaffo alla cassiera per poi darsi alla fuga. I carabinieri lo stanno cercando

Non aveva soldi a sufficienza per pagare la spesa e così ha deciso di colpire con uno schiaffo la cassiera e fuggire. È successo lunedì mattina in un supermercato Lidl di Tregnago, in via Alcide De Gasperi.

L'uomo dopo aver fatto la spesa si è presentato alla cassa per pagare, ma si è accorto che gli mancavano dieci euro per poter saldare il conto. Di qui lo schiaffo alla cassiera e la fuga con la propria spesa, facendo perdere le tracce.

Immediato l'allarme da parte dei responsabili del supermercato ai carabinieri che hanno passato al setaccio la zona, ma dell'uomo come detto nessuna traccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Boato nella notte a Verona: bancomat assaltato e ladri in fuga col denaro

  • Scomparso da Sant'Ambrogio di Valpolicella, 18enne ritrovato a Portici

  • Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Torna su
VeronaSera è in caricamento