Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Piazza Brà

Verona, "Giulietta e Romeo half marathon", attesi migliaia. Divieti imposti in città: percorso completo

La gara podistica internazionale sarà affiancata dalla "Duo Half Marathon", una gara a staffetta che segue lo stesso tracciato. Diversi i tratti cittadini interessati da sbarramenti al transito nel giorno della competizione. Già battuto il record di presenze

Si svolgerà domenica 15 febbraio la “Gensan Giuletta & Romeo Half Marathon" che quest'anno giunge all'ottava edizione. La gara podistica, competitiva internazionale, si svolge su un percorso di 21 chilometri e sarà affiancata dalla “Duo Half Marathon”, corsa a staffetta (in coppia) che segue lo stesso tracciato ed è aperta a tutti.

Per la manifestazione sportiva è atteso il record di partecipanti. Il contatore delle registrazioni presente in home page del sito ufficiale parla chiaro: oltre 7500 gli iscritti. Già battuto in anticipo di una settimana il precedente record di 7195, raggiunto nella passata edizione e così si conferma la seconda mezzamaratona d’Italia. Mancano ancora una decina di giorni e le iscrizioni potrebbero essere chiuse a 8mila, limite massimo per questa struttura e soprattutto per il percorso. Ci sono anche già 600 staffette iscritte alla Duo Half Marathon, quindi altri 1200 atleti in strada. Già si pensa al prossimo anno, spiega Matteo Bortolaso vice presidente di Asd Veronamarathon Gaac 2007, la società oggi organizzatrice della gara: "Ci attrezzeremo per ospitare 10mila corridori, stimolati dal successo di quest'anno”.

DIVIETI - Durante lo svolgimento delle manifestazioni sportive, dalle 9e30 alle 13, verrà vietato il transito e l'attraversamento del percorso a veicoli e pedoni. L'uscita dai passi carrai sarà consentita fino alle 8.45, compatibilmente con il posizionamento delle transenne. Dalle 7 del mattino alle 15 piazza Bra sarà chiusa al transito. Il posteggio dei taxi verrà spostato in corso Porta Nuova, nell’area centrale sotto l’Orologio. Dalle 9.30 alle 13 divieto di transito anche per le biciclette sul percorso ciclabile di corso Porta Nuova, tra piazza Pradaval e piazza Bra. Attenzione alle zone racchiuse da un anello di percorso (Borgo Trento, Veronetta tra via XX Settembre e via Carducci, San Zeno, Stadio tra il Bentegodi e via Camuzzoni, Città Antica nell'area Ponte Pietra-Duomo-Santa Anastasia fino a via Massalongo e via Ponte Nuovo). I residenti in queste zone non riusciranno ad attraversare il percorso durante la gara, perciò è consigliabile muoversi prima delle 9.30 o parcheggiare l'auto in zone esterne, raggiungibili a piedi.

IL PERCORSO - Le vie interessate dal divieto di transito dalle 9e30 alle 13 saranno via Fra' Giocondo, Piazzale Olimpia (tra piazzale Atleti Azzurri d'Italia e via Fra' Giocondo) - viale Palladio - via Albere (tra via Palladio e via Piccoli) - via Piccoli, piazzetta Porta Palio - circonvallazione Oriani – via Città di Nimes – piazza R. Simoni – via G. della Casa – via C. Scalzi - stradone Porta Palio - corso Castelvecchio - largo Don Bosco – regaste San Zeno – via Barbarani – piazza Corrubbio – via T. da Vico – via Lega Veronese – piazza Bacanal – circonvallazione Maroncelli – via Camuzzoni – via San Marco – via Sturzo – via Sogare – via delle Coste – via Case Ferrovieri Porta Nuova - piazzale XXV Aprile – via Pontida – ponte Risorgimento – lungadige Cangrande – lungadige Campagnola – piazzale Cadorna – via IV Novembre – via Ederle (tra piazza Vittorio Veneto e via Anzani) – via Anzani (tra via Ederle e via dei Mille) – via dei Mille (tra via Anzani e viale N. Bixio) – viale N. Bixio (tra via dei Mille e lungadige Matteotti) – lungadige Matteotti – ponte della Vittoria – via Diaz – via San Michele alla Porta - via Emilei – via Forti – via Massalongo – via San Pietro Martire – via Trota – via Ponte Nuovo - lungadige Rubele – ponte Nuovo - piazza San Tomaso – via Carducci – via Muro Padri – via San Nazaro – via XX Settembre – via San Paolo – ponte Navi – stradone San Fermo – stradone Maffei – Largo Divisione Pasubio – piazzetta Municipio – via Leoncino - piazza Mura Gallieno – via Dietro Anfiteatro – piazza Bra.

IL PERCORSO 2015