rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Legnago / Via Stazione

Verona, bivaccano sui binari del ponte di sera: 15enni acciuffati dalla polizia

Nei guai è finito un gruppo di sei giovanissimi di Legnago. Erano stati notati sulla tratta Mantova-Monselice a cavallo dell'Adige. Intervento provvidenziale degli agenti veronesi. Sono stati tutti multati e affidati ai genitori

Incoscienti, irrequieti e allo sbando. Impossibile che tra di loro non ce ne fosse almeno uno che "sospettava" quale poteva essere il rischio. In sei, tutti quindicenni, avevano deciso di bivaccare sui binari del ponte sulla tratta ferroviaria Mantova-Monselice. Ad intervenire, dopo la segnalazione di alcuni testimoni, sono stati gli agenti della polizia ferroviaria di Legnago, martedì sera. I poliziotti, scavalcate le recinzioni e raggiunto il ponte sull'Adige, li hanno trovati appoggiati al traliccio di sostegno, intenti a bighellonare, incuranti della pericolosità del gesto.

Onde evitare rischi per i ragazzi, i poliziotti hanno avvicinato e identificato i ragazzi con la dovuta calma e cautela. Poi, accompagnati in ufficio, i 15enni, originari di Legnago, sono stati multati, rimproverati per essersi introdotti sulle tratte ferrate e, quindi, riaffidati ai loro genitori che nella stessa serata sono stati costretti a presentarsi agli uffici della Polfer di Legnago per accompagnare i propri figli a casa. Non sarebbero rari, ultimamente, i comportamenti di questo tipo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, bivaccano sui binari del ponte di sera: 15enni acciuffati dalla polizia

VeronaSera è in caricamento