menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovani ladri sorpresi a rubare il carburante di un autocarro parcheggiato

I carabinieri della stazione di San Giovanni Lupatoto si sono insospettiti quando alle 4 di notte hanno notato un'auto malamente parcheggiata, che li ha portati nel giro di pochi minuti a cogliere in flagranza di reato i tre malviventi

Non è riuscito il furto di gasolio ad una banda di rumeni nella notte del 27 dicembre a San Giovanni Lupatoto: la pattuglia di servizio nella notte ha infatti sventato il furto ed arrestato la banda.

Erano all'incirca le 4 di notte quando una autovettura parcheggiata malamente ha attirato l’attenzione dei militari di San Giovanni Lupatoto, che hanno subito immaginato che gli occupanti fossero intenti a compiere qualche scorribanda nei dintorni. Immediatamente sono giunti da Verona rinforzi e dopo pochi minuti sono stati individuati tre individui armeggiare nei pressi di un autocarro parcheggiato poco distante. A nulla è valso il tentativo di fuga dei tre, che sono stati tutti fermati dopo un breve inseguimento a piedi. 50 litri di gasolio erano già stati travasati dal serbatoio del mezzo ed altre taniche vuote sono state trovate poco distanti.

Nella banda, composta tutta da giovanissimi residenti nella bassa veronese, era presente anche un minorenne, di 17 anni, deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni, mentre i due maggiorenni, Hurmuzache Adi Vasilica, classe 91, e Baltatescu Ioan, classe 92, sono stati tratti in arresto per furto aggravato in concorso. Sono comparsi nella mattinata davanti al Giudice Giorgio Piziali, che ha convalidato l’arresto e li ha condannati ad 1 anno ed 200 euro di multa con il beneficio della sospensione condizionale della pena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento