Verona, nascosto con il coltello sotto al letto della ex: silenzio dal giudice

I carabinieri avevano sorpreso il 27enne nella casa della fidanzata a Ravenna che molestava da giorni. Nell'aprile scorso si era spinto sin dentro il giardino della ex bussando con pugni e calci per farsi aprire

Davanti al Gip Piervittorio Farinella si è avvalso della facoltà di non rispondere il 27enne di Verona arrestato sabato notte sul litorale ravennate dai carabinieri, perché trovato nascosto sotto al letto dell'ex fidanzata con un coltello da sub. La difesa, retta dall'avvocato Massimo Ricci Maccarini, sottolineando, tra le altre cose, che il giovane è "formalmente incensurato" ha chiesto l'annullamento della misura restrittiva o in subordine il divieto di dimora nella provincia di Ravenna. Il pm di turno Roberto Ceroni ha invece chiesto la conferma del carcere. Il Gip si è riservato la decisione. Dunque per ora il 27enne resta dentro.

ENTRA IN CASA E SI NASCONDE SOTTO AL LETTO DELLA EX ARMATO, ARRESTATO 27ENNE

Il giovane, da vari anni domiciliato nella città ravennate e impiegato in lavori legati al settore turistico come cameriere e bagnino, deve rispondere di stalking, violazione di domicilio e porto abusivo di arma bianca. I militari della Stazione di Marina di Ravenna lo hanno trovato in seguito alla segnalazione di vicini di casa della ex, una ragazza di origine straniera ma da tempo residente in città, insospettiti dall'ennesima presenza del 27enne. Quando è arrivata la pattuglia, sembrava che il veronese si fosse ormai allontanato. Ma a un certo punto i carabinieri hanno notato che una porta-finestra dell'appartamento era stata aperta, forse con lo stesso coltello da sub che il ragazzo aveva portato con sé. Hanno quindi deciso di entrare: dentro sembrava tutto a posto; poco dopo in camera, nascosto proprio sotto il letto, hanno però individuato l'uomo. Lui e la ex, secondo quanto poi riferito dalla ragazza, erano stati assieme alcuni anni, poi il rapporto si era interrotto. Ma dall'inizio dell'anno il giovane era tornato sotto in maniera sempre più insistente per ottenere un'altra possibilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Migliaia i messaggi inviati alla ex in questo contesto. Spesso il 27enne era stato notato vicino al luogo di lavoro di lei e nei paraggi della sua abitazione. Nell'aprile scorso si era spinto sin dentro il giardino della ex bussando con pugni e calci per farsi aprire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Tamponi a studenti e personale scolastico: ecco l'app per le prenotazioni

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento