Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Legnago / Via Roma

Verona, in bici da Trieste a Ventimiglia per i fondi di ricerca sul cancro

La scelta di un viaggio in solitaria del veronese Gaetano Parise, tecnico di laboratorio all'ospedale di Legnago: 3700 chilometri attraversando 13 regioni. Partirà l'8 settembre

Da Trieste a Ventimiglia per solidarietà. Ha deciso di fare 3700 chilometri in bicicletta, Gaetano Parise, per raccogliere fondi da destinare allo "Studio genomico del cancro alla mammella ad alta aggressività biologica". Parise, tecnico biomedico all'ospedale di Legnago, attraverserà 13 regioni in 27 tappe e si è convinto giorno per giorno, mentre compie il suo lavoro in laboratorio.

Un progetto al quale aderire, "Due ruote lungo le coste" è stata la scintilla che l'ha fatto scattare. E lo farà scattare l'8 settembre. Poi pedalerà fino al 6 ottobre, in solitaria, anche se controllato a distanza, come spiega l'Arena, da un equipaggio medico. Con lui porterà un carrello e uno zaino in grado di fornire ricariche elettriche con l'energia solare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, in bici da Trieste a Ventimiglia per i fondi di ricerca sul cancro

VeronaSera è in caricamento