menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quando il furto è di casa: tre sorelle arrestate dopo il colpo al supermercato

Affrontate anche dalla vigilianza dell'esercizio, non ha desistito dai loro intenti e si sono poi date alla fuga a bordo di una Fiat Punto, convinte di averla fatta franca. I militari però erano sulle loro tracce e dopo un breve inseguimento le hanno ammanettate

Erano state affrontate dalla vigilanza del Superstore Famila di via Ca’ di cozzi, ma ciò non ha fatto desistere dalla loro azione delittuosa tre sorelle, residenti nel campo nomadi di via Sogare che, dopo essersi allontanate a bordo di una Fiat Punto, erano convinte di aver fatto perdere le loro tracce.

Non avevano tuttavia fatto i conti con due pattuglie dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Verona che, dopo averle bloccate al termine di un breve inseguimento, le hanno arrestate e accompagnate presso il loro domicilio. Questa mattina si sono presentate davanti al giudice del Tribunale di Verona, Dott.ssa Paola Vacca, la quale, dopo aver convalidato l’arresto, ha fissato la prossima udienza per il 07 marzo. L’intera refurtiva asportata dalle tre, di 31, 35 e 40 anni, era stata restituita agli aventi diritto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento