Verona, maxi furto di sigarette: questa volta a essere derubata è l'auto del tabaccaio

I colpi in tabaccheria sono molto diffusi e spesso i ladri riescono a trafugare bottini da migliaia di euro. A Borgo Roma la merce derubata si trovava nella vettura del tabaccaio

Borgo Roma. Un'auto in sosta. Dei malviventi rompono il vetro ed estraggono dei valori, probabilmente sigarette. Il proprietario dell'auto se ne accorge. Si tratta di un tabaccaio e nella vettura teneva della merce. Questo è quanto accaduto nella tarda mattinata di martedì 29 dicembre a Verona. Ma non è tutto. Nella fuga, i ladri hanno urtato il tabaccaio che stava raggiungendo l'auto per salvare la sua merce. L'impatto con i malviventi ha fatto cadere l'uomo, non solo derubato, ma anche colpito dai criminali. Proprio questo dettaglio ha trasformato il reato in una rapina impropria. Sull'accaduto sta indagando il Nucleo Radio Mobile dei Carabinieri di Verona.

I furti in tabaccheria sono frequenti, ma di solito i colpi avvengono nei negozi stessi. Raro che la merce venga trafugata dalle vetture dei titolari delle tabaccherie come avvenuto a Borgo Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Tocca con la motosega i cavi dell'alta tensione: non c'è stato scampo per il 46enne

Torna su
VeronaSera è in caricamento