Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Stradone Scipione Maffei

Ancora un furto al Liceo Montanari: sparito il notebook della professoressa

Con gli alunni impegnati in una conferenza, il ladro ha potuto penetrare indisturbato in classe e sottrarre il computer lasciato sulla cattedra dalla proprietaria, le telecamere però potrebbero fornire il volto del malvivente agli inquirenti

Un altro episodio di furto si è consumato nuovamente nel Liceo Montanari in Stradone Maffei, già "visitato" da un ladruncolo pochi giorni fa.

Anche ieri il ladro ha approfittato dell’assenza dall’aula degli alunni, recatisi a seguire una conferenza, per introdursi all'interno della classe ed impossessarsi di un notebook lasciato sulla cattedra. Ai poliziotti giunti sul posto, la professoressa proprietaria del computer riferiva che in mattinata aveva notato uno sconosciuto, vestito di scuro, che si aggirava per la scuola. La circostanza è stata confermata dalle riprese delle telecamere di sorveglianza, nelle quali si può vedere un uomo, dalle sembianze maghrebine, entrare nell’istituto ed uscirne poco dopo con un oggetto sotto il braccio per poi allontanarsi in bicicletta. L’uomo, riconosciuto dalla professoressa nell’individuo visto poco prima, sembrerebbe essere lo stesso che alcuni giorni fa rubò negli spogliatoi della medesima scuola. Sono in corso le analisi dei filmati per rintracciare il ladro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un furto al Liceo Montanari: sparito il notebook della professoressa

VeronaSera è in caricamento