Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Legnago / Via Papa Pio X, 10

Verona, con il furgone abbattono la vetrata: raid fulmineo per le bici. Ne rubano 13 per 15mila euro

Ladri professionisti di sicuro dato il modus operandi estremamente rapido e diretto, che con tutta probabilità prenderanno la via dell'estero per rivendere i mezzi e ricavarci a costo zero un lauto guadagno

Quindicimila euro di refurtiva. Più i danni e i disagi. È questo a cui dovrà far fronte il titolare Giuseppe Baratella del negozio "Cicli & Motocicli" in via Pio X a Porto di Legnago. Un altro duro colpo assestato ai rivenditori veronesi di biciclette, pezzi di ricambio e abbigliamento tecnico. La razzìa è stata compiuta la notte tra mercoledì e giovedì, nel pieno centro della frazione del capoluogo della Bassa. Ad accorgersi della spaccata i carabinieri che erano di pattuglia. Verso le 4e30 della mattina i militari in servizio di perlustrazione sono passati davanti al negozio e si sono trovati la vetrata in frantumi e hanno così rintracciato il proprietario. secondo la ricostruzione iniziale, i furfanti, si presume almeno tre, hanno abbattuto l'entrata facendo retromarcia con un furgone. In un batter d'occhio sono entrati e hanno caricato 13 biciclette, mountain bike e da corsa, per un valore, appunto, di 15mila euro.

Non era presente il sistema d'allarme ma se anche ci fosse stato prendere i malviventi, a meno di un intervento a dir poco tempestivo delle Forze dell'ordine, non sarebbero stati beccati. Professionisti, di sicuro, dato il modus operandi estremamente rapido e diretto, che con tutta probabilità prenderanno la via dell'estero per rivendere i mezzi e ricavarci a costo zero un lauto guadagno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, con il furgone abbattono la vetrata: raid fulmineo per le bici. Ne rubano 13 per 15mila euro

VeronaSera è in caricamento